11 Marzo : Una Data Storica

Pochi sanno ma la data odierna, 11 Marzo é una pietra miliare nella storia non solo della Juventus ma del calcio italiano e mondiale.

 

Infatti l’11 marzo 1900 si disputó la prima gara ufficiale della nostra amata ‘Vecchia Signora‘. Fu una partita del neonato campionato di calcio italiano tra i nostri eroi e i concittadini dello F.C.Torinese.

Il risultato non fu peró uno da ricordare perché i nostri avversari (vestiti in un elegantissimo completo oro&nero) uscirono vincitori per 1-0.

Il resto é storia, visto che la Juventus domina il calcio italiano dal giorno dopo in poi, mentre l’ FC Torinese é sparita dopo pochi anni di ‘gloria‘.

 

Breve storia del F.C.Torinese

 

Edoardo Bosio, gentiluomo di origini svizzere e torinese di adozione che, grazie ai suoi viaggi di lavoro in Inghilterra, aveva approfondito la conoscenza di questa nuova attività sportiva, nella primavera del 1887 fece nascere il “Foot Ball and Cricket Club Torino”, dedito all’alpinismo, cricket e al canottaggio nel periodo estivo, al calcio, con i colori rosso e nero, nel periodo invernale: il primo club in Italia dedito alla nuova disciplina sportiva.

Nel 1889 venne costituito un nuovo club dai frequentatori della “patinoire” del Valentino, con la denominazione di “Nobili” e maglia oro-nera a strisce verticali. Dopo una iniziale rivalità, nel 1891 i due club si fusero dando origine alla prima vera società calcistica italiana, il “Foot Ball Club Internazionale” con i colori sociali arancio e nero a strisce verticali, bianconero e granata. La nuova squadra iniziò una intensa attività di partite amichevoli.

Nel 1894, dalla sezione calcio dei pattinatori del Valentino, nacque una nuova realtà, il F. C. Torinese. Il duca degli Abruzzi, appassionato sportivo, che già aveva scelto il colore oro-nero per le maglie dei “Nobili” Torino nel 1889, ebbe l’idea di riutilizzare gli stessi colori nel 1894, anno in cui i “torinesi” della sezione foot-ball dei pattinatori del Valentino iniziarono a giocare applicando le nuove regole del calcio portate da Herbert Kilpin nel capoluogo torinese.

Questo primato della squadra torinese era stato purtroppo dimenticato, anche per la perdita di documentazione e la scomparsa di molti esponenti di quel periodo che ne rappresentavano le “memorie storiche”. A Victor Vegan va il merito di averlo recuperato con le sue ricerche, condotte anche in Inghilterra, mentre al F.C. Torinese 1894 spetta il compito di rinverdire le glorie della squadra che sta facendo rivivere, nel panorama calcistico piemontese.

 

Il campo di calcio di Piazza d’Armi a Torino

 

Risultati immagini per juventus 1900
La Juventus del 1900

 

Stagione 1899-1900 – Campionato Federale – Eliminatorie – 1° turno – 1ª giornata
Torino – Campo di Piazza d’Armi
Domenica 11 marzo 1900 ore 15:30
JUVENTUS-TORINESE F.C. 0-1
MARCATORI: Colongo

JUVENTUS: Nicola B., Varetti, Chiapirone, Canfari En., Gibezzi, Forlano L., Nicola C., Donna, Barberis A., Rolandi, Armano G.

TORINESE F.C.: Beaton, Soedvitch, Bosio, Nasi, Dobbie, Lubatti, Weber, Cagnassi, Colongo, Beltrami, Verdan

ARBITRO: Jourdan (Inghilterra)

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG :


Facebook
 : http://facebook.com/juventuslastoriasiamonoi

Instagram : http://instagram.com/juventuslastoriasiamonoi

Twitter : http://twitter.com/storia_juventus

Google+ : http://plus.google.com/u/0/+JuventusLaStoriaSiamoNoi