14 Ottobre 1984 : Verona-Juventus

Attraverso il Canale Youtube del nostro amico Gobbomaltese vi proponiamo un gustoso amarcord di questa data odierna. É il 14 Ottobre 1984 e Hellas VeronaJuventus si sfidano nella Quinta Giornata del Girone di Andata del Campionato di Serie A 1984-85  allo StadioMarc’Antonio Bentegodi‘ di Verona.

I Bianconeri sembrano piú concentrati sulla Coppa dei Campioni (coppa che vinceranno nella tragica notte del Heysel) e sono lontani dalla testa della classifica del campionato. In testa invece c’é proprio il Verona che dopo una cavalcata splendida vince il suo primo Scudetto.

 

A VOI IL VIDEO – BUONA VISIONE!

Seguite il Canale del Gobbomaltese ed iscrivetevi : www.youtube.com/gobbomaltese

 

 

Stagione 1984-1985 – Campionato di Serie A – 5 andata
Verona – Stadio Marcantonio Bentegodi
Domenica 14 ottobre 1984 ore 14.30
VERONA-JUVENTUS 2-0
MARCATORI: Galderisi 62, Elkjaer 81

VERONA: Garella, Ferroni, Marangon L., Tricella, Fontolan, Briegel, Fanna (Bruni 87), Volpati, Galderisi (Donà 89), Di Gennaro, Elkjaer
Allenatore: Osvaldo Bagnoli

JUVENTUS : Tacconi, Favero, Cabrini, Caricola (Vignola 65), Pioli, Scirea, Briaschi, Tardelli, Rossi P. (Platini 46), Bonini, Boniek
Allenatore: Giovanni Trapattoni

ARBITRO  Bergamo

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG :


Facebook
 : http://facebook.com/juventuslastoriasiamonoi

Instagram : http://instagram.com/juventuslastoriasiamonoi

Twitter : http://twitter.com/storia_juventus

 


 

Stadio ‘San Siro – Giuseppe Meazza’ di Milano
Serie A TIM 2019-20 (7a Giornata)
Domenica 6 Ottobre 2019, ore 20.45

INTER-JUVENTUS 1-2
RETI: Dybala 4′ pt, Lautaro rig. 18′ pt, Higuain 35′ st

INTER: Handanovic; Godin, (9′ st Bastoni) de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi (33′ pt Vecino), Asamoah; Lautaro (33′ st Politano), Lukaku
A disposizione: Padelli, Ranocchia, Biraghi, Di Marco, Gagliardini, Lazaro, Borja Valero, Candreva, Esposito
Allenatore: Antonio Conte

JUVENTUS: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira (17′ st Bentancur), Pjanic, Matuidi; Bernardeschi (17′ st Higuain); Dybala (26′ st Emre Can), Ronaldo
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Demiral, Emre Can, Rabiot, Ramsey
Allenatore: Maurizio Sarri

ARBITRO: Rocchi
ASSISTENTI: Meli, Carbone
QUARTO UFFICIALE: Maresca
VAR: Irrati, Peretti
AMMONITI: 13′ pt Alex Sandro, 39′ st Emre Can, 40′ st Pjanic, 43′ st Vecino, 45′ st Barella