15 Settembre 2001: Juventus – Chievo

Attraverso il Canale Youtube Ufficiale della Juventus vi proponiamo il primo storico incontro nel Campionato di calcio Serie A tra i bianconeri ed il Chievo Verona.

 

É una stagione col finale col botto questa per i campioni bianconeri. Iniziata cosí cosí adesso i nostri eroi stanno girando a mille. La vetta sí avvicina e sí avvicina anche il 5 maggio, ultima giornata di campionato. Tutto il resto é Storia!

La prima sfida assoluta nel massimo campionato contro i neopromossi clivensi si gioca nel 2001, ed è proprio la matricola giallo vestita a passare in vantaggio per ben due volte sul campo della Signora, con Massimo Marazzina. La reazione della Juve è però veemente: Alessio Tacchinardi, quindi Igor Tudor ed infine ‘el MatadorMarcelo Salas (su rigore) completano la rimonta.

 

 

Stagione 2001-2002 – Campionato di Serie A – 3 andata
Torino – Stadio Delle Alpi
Sabato 15 settembre 2001 ore 20.30
JUVENTUS-CHIEVO 3-2
MARCATORI: Marazzina 9, Marazzina 20, Tacchinardi 22, Tudor 40, Salas rigore 83

JUVENTUS: Buffon, Zenoni (O’Neill 46), Thuram, Iuliano, Pessotto, Zambrotta, Tudor, Tacchinardi, Nedved, Trezeguet (Salas 61), Del Piero (Amoruso 76)
Allenatore : Marcello Lippi

CHIEVO: Lupatelli, Moro, D’Angelo, D’Anna, Lanna, Luciano (Lorenzi 67), Perrotta, Corini, Manfredini (Zanchetta 50), Corradi, Marazzina (Cossato F. 64)
Allenatore : Luigi Del Neri

ARBITRO: Bolognino

 

 

   



   
   
   

 

 

 

 

Così nasce una Leggenda

Una panchina in Corso Re Umberto, uno dei viali nobili nel centro di Torino. Vi si ritrova un gruppo di amici uniti dalla passione per il football, quel gioco così speciale, da poco “importato” dall’Inghilterra. C’è un’idea che li stuzzica: fondare una società sportiva che proprio nel football abbia la sua ragione d’essere. I ragazzi studiano al Liceo Classico Massimo D’Azeglio, sono istruiti e il più grande tra loro non supera i 17 anni. Per questo il nome che scelgono, in latino, significa “gioventù”. Quel nome è Juventus. È il 1 novembre del 1897. Loro ancora non lo sanno, ma hanno dato vita a una leggenda.

Nasce così, quasi per gioco, la squadra più gloriosa d’Italia.

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG:

Facebook: http://facebook.com/juventuslastoriasiamonoi

Instagram: http://instagram.com/juventuslastoriasiamonoi

Twitter: http://twitter.com/storia_juventus

 

★ JUVENTUS FOOTBALL CLUB ★
★ TWO COLORS ONE LOVE ★
★ FINO ALLA FINE ★