18 Ottobre 1995: Juventus-Rangers

Attraverso il Canale Youtube del nostro amico Gobbomaltese vi proponiamo un gustoso amarcord di questa data odierna. É il 18 Ottobre 1995 e  Juventus e Glasgow Rangers si sfidano nella Terza Giornata dei Gironi di UEFA Champions League 1995-96  allo ‘Stadio Delle Alpi’ di Torino.

La Juventus guidata in panchina dal ‘maestroMarcello Lippi, dopo aver rivinto lo Scudetto dopo ben otto anni adesso pensano in grande. Pensano alla Champions League (che conquisteranno a Roma). Ed infatti i bianconeri non giocano come sanno in campionato e si fanno ‘rubare‘ il titolo dal Milan. Alla fine sará secondo posto. Dall’altre parte c’é un Glasgow Rangers, autoritario e vincente in Scozia ma che di fronte alla ‘fame’ dei ‘nostri’ non avrá scampo.

 

A VOI IL VIDEO – BUONA VISIONE!

Seguite il Canale del Gobbomaltese ed iscrivetevi :

http://www.youtube.com/gobbomaltese

 

 

Champions League 1995-1996 – 3ª giornata
Torino – Stadio Delle Alpi
Mercoledì 18 ottobre 1995 ore 20.30
JUVENTUS-RANGERS GLASGOW 4-1
MARCATORI: Moore autorete 15, Conte A. 17, Del Piero 24, Ravanelli 75, Ferrara C. autorete 78

JUVENTUS: Peruzzi, Ferrara C., Torricelli, Vierchowod, Porrini (Carrera M. 77), Paulo Sousa, Di Livio (Marocchi 64), Deschamps, Ravanelli, Del Piero, Conte A. (Tacchinardi 82)
Allenatore: Marcello Lippi

RANGERS GLASGOW: Goram, Wright (Brown 46), Robertson, Gough, Moore, Petric, Durie, McCall (Murray 69), Cleland, McCoist, Salenko
Allenatore: Walter Smith

ARBITRO: Zhuk (Bielorussia)
ESPULSIONI: Cleland 56 (Rangers Glasgow)

 

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG :


Facebook
 : http://facebook.com/juventuslastoriasiamonoi

Instagram : http://instagram.com/juventuslastoriasiamonoi

Twitter : http://twitter.com/storia_juventus

 


 

IL TABELLINO DELL’ULTIMA ‘FATICA’ BIANCONERA :

Stadio ‘San Siro – Giuseppe Meazza’ di Milano
Serie A TIM 2019-20 (7a Giornata)
Domenica 6 Ottobre 2019, ore 20.45

INTER-JUVENTUS 1-2
RETI: Dybala 4′ pt, Lautaro rig. 18′ pt, Higuain 35′ st

INTER: Handanovic; Godin, (9′ st Bastoni) de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi (33′ pt Vecino), Asamoah; Lautaro (33′ st Politano), Lukaku
A disposizione: Padelli, Ranocchia, Biraghi, Di Marco, Gagliardini, Lazaro, Borja Valero, Candreva, Esposito
Allenatore: Antonio Conte

JUVENTUS: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira (17′ st Bentancur), Pjanic, Matuidi; Bernardeschi (17′ st Higuain); Dybala (26′ st Emre Can), Ronaldo
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Demiral, Emre Can, Rabiot, Ramsey
Allenatore: Maurizio Sarri

ARBITRO: Rocchi
ASSISTENTI: Meli, Carbone
QUARTO UFFICIALE: Maresca
VAR: Irrati, Peretti
AMMONITI: 13′ pt Alex Sandro, 39′ st Emre Can, 40′ st Pjanic, 43′ st Vecino, 45′ st Barella