22 Settembre 1985: Juventus-Pisa

Attraverso il Canale Youtube del nostro amico Gobbomaltese vi proponiamo un gustoso amarcord di questa data odierna. É il 22 Settembre 1985 e Juventus e Pisa si sfidano nella terza giornata del girone di andata del Campionato di Serie A 1985-86 allo Stadio ‘Comunale’ di Torino.

La Juventus si appresta a vincere il suo ventiduesimo tricolore con una squadra che sta vivendo sugl’ultimi spiccoli di splendore di ‘LeRoi’ Michel Platini. Allenati da Giovanni Trapattoni (al suo ultimo campionato alla Juve prima di trasferirsi all’Inter) i bianconeri mettono a distanza la Roma di Sven Goran Eriksson vincendo ‘in volata’ lo Scudetto. Il Pisa dal canto suo deve arrendersi alla dura realtá e saluta il massimo campionato ed approda in Serie B.

 

A VOI IL VIDEO – BUONA VISIONE!

Seguite il Canale del Gobbomaltese ed iscrivetevi :

http://www.youtube.com/gobbomaltese

 

 

Stagione 1985-1986 – Campionato di Serie A – 3 andata
Torino – Stadio Comunale
Domenica 22 settembre 1985 ore 16.00
JUVENTUS-PISA 3-1
MARCATORI: Serena A. 25, Laudrup 66, Kieft 69, Serena A. 83

JUVENTUS: Tacconi, Favero, Cabrini, Bonini, Brio, Scirea, Mauro (Pin 65), Manfredonia, Serena A., Platini, Laudrup (Pacione 84)
Allenatore: Giovanni Trapattoni

PISA: Mannini, Colantuono (Chiti 71), Volpecina, Mariani, Ipsaro Passione, Progna, Berggreen, Armenise (Muro 60), Kieft, Giovannelli, Baldieri
Allenatore: Vincenzo Guerini

ARBITRO: Pezzella

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG :


Facebook
 : http://facebook.com/juventuslastoriasiamonoi

Instagram : http://instagram.com/juventuslastoriasiamonoi

Twitter : http://twitter.com/storia_juventus

 

IL TABELLINO DELL’ULTIMA ‘FATICA’ BIANCONERA :

‘Allianz Stadium’ di Torino
Serie A TIM 2019-20 (2a Giornata)
Sabato 31 Agosto 2019, ore 20.45
JUVENTUS-NAPOLI 4-3
RETI: Danilo 16′ pt Higuain 19′ pt, Ronaldo 17′ st, Manolas 21′ st, Lozano 23′ st. Di Lorenzo 35′ st, Koulibaly aut. 47′ st

JUVENTUS: Szczesny; De Sciglio (15′ st Danilo), Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira (15′ st Emre Can), Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain (30 ‘st Dybala), Cristiano Ronaldo
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Cuadrado, Demiral, Rugani, Rabiot, Bentancur, Bernardeschi, Mandzukic
Allenatore: Giovanni Martusciello

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam (1′ st Mario Rui); Callejon, Zielinski, Allan (29′ st Elmas), Insigne (1′ st Lozano); Fabian Ruiz, Mertens
A disposizione: Ospina, Karnezis, Malcuit, Hysaj, Maksimovic, Younes, Luperto, Gaetano, Verdi
Allenatore: Carlo Ancelotti

ARBITRO: Orsato
ASSISTENTI: Manganelli, Costanzo
QUARTO UFFICIALE: Pasqua
VAR: Irrati, Schenone

AMMONITI: 40′ pt Goulam, 44′ pt Di Lorenzo, 7′ st Bonucci, 35′ st Alex Sandro, 46′ st Elmas

Precedente Quando Juve-Hellas valeva tutto Successivo 22 Settembre 1991: Atalanta-Juventus