6 Novembre 2011 : Incredibile! Vi ricordate?

Napoli-Juventus é sempre una gara particolare. E questa non fa eccezzione – anche perché la gara in questione non é mai stata giocata. É qui non ci sarebbe niente da meravigliarsi! Chissá quante partite non giocate per colpa di eventi naturali, lutti improvvisi, ecc., ecc. Ma una partita rinviata per eccesso di SOLE questo credo succeda solo in Italia e se poi tiri dentro la citta’ di Napoli tutto questo ha piu’ senso!! É Napoli-Juventus del 6 Novembre 2011

La decisione arriva alle 12 e 41 proprio di questo 6 Novembre 2011. La partita in programma nella serata di ieri tra Napoli e Juventus viene rinviata a causa del maltempo. Lo decide la Prefettura del capoluogo campano che, nel pieno della crisi dovuta alla pioggia battente che sta colpendo tutta la regione, ritiene opportuno intervenire per impedire a 60 mila persone o giù di lì di muoversi da casa per raggiungere lo stadio. Ma c’è di più. Già, perché secondo quanto riportano le agenzie che hanno seguito lo sviluppo degli eventi, i rappresentanti di Provincia e Comune non vogliono spostare gli uomini delle forze dell’ordine impegnati a badare all’ordine pubblico. L’emergenza va affrontata al meglio delle possibilità, una partita di calcio può aspettare, le priorità sono altre. Stop. La Prefettura si assume la responsabilità di mettere la firma sull’ordinanza che ferma la gara. E la notizia arriva via tv anche ai due club, che prendono atto e cominciano a ragionare sul giorno più adatto per disputare l’incontro

fonte : Il Fatto Quotidiano 

 

IL TABELLINO DELL’ULTIMA ‘FATICA’ BIANCONERA :

 

JUVENTUS-BENEVENTO 2-1 
PRIMO TEMPO 0-1
MARCATORI Ciciretti (B) al 19′ p.t.; Higuain (J) all’11’, Cuadrado (J) al 21′ s.t.
JUVENTUS (4-2-3-1) Szszesny; De Sciglio, Chiellini, Rugani, Alex Sandro; Marchisio, Matuidi; Cuadrado (dal 35′ s.t. Bernardeschi), Dybala (Bentancur dal 42′ s.t.), Douglas Costa (dal 33′ s.t. Mandzukic); Higuain.
PANCHINA Buffon, Pinsoglio, Khedira, Barzagli, Howedes, Lichtsteiner, Asamoah, Sturaro.
ALLENATORE  : Massimiliano Allegri
BENEVENTO (3-4-2-1) Brignoli; Antei, Djimsiti, Di Chiara; Venuti, Chisbah, Viola, Lazaar (dal 16′ s.t. Lombardi); Ciciretti, Cataldi (Parigini dal 42′ s.t.); Armenteros (dal 24′ s.t. Coda).
PANCHINA Belec, Letizia, Del Pinto, D’Alessandro, Gyamfi, Memushaj, Kanoute, Puscas, Gravillon.
ALLENATORE : Roberto De Zerbi
ARBITRO Abisso di Palermo
Spettatori : 40.836
Ammoniti : Cataldi (B), Chisbah (B), Marchisio (J), Higuain (J), Antei (B).
Recuperi : 2′ p.t.; 3′ s.t.

 

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG :


Facebook
 : http://facebook.com/juventuslastoriasiamonoi

Instagram : http://instagram.com/juventuslastoriasiamonoi

Twitter : http://twitter.com/storia_juventus

Google+ : http://plus.google.com/u/0/+JuventusLaStoriaSiamoNoi