Adrien Rabiot – futuro bianconero

Vi proponiamo un altro fantastico video del nostro amico Colo99. Insieme scopriamo un po l’estro, i gol, la magia e tutto il talento prezioso della probabile nuova stella bianconera Adrien Rabiot.

 

Buona Visione!

 

Vi consigliamo vivamente di seguire Colosimo99 su questi profili social :

Channel: https://www.youtube.com/channel/UCRrQ…

Facebook Page: https://www.facebook.com/colo99/

Twitter: https://twitter.com/dancolosimoo

Instagram: https://www.instagram.com/dancolosimoo/

Spotify: https://open.spotify.com/user/c99trac…

 

 

 

Centrocampista mancino completo, dotato di un fisico imponente, a cui abbina una sorprendente rapidità nei movimenti palla al piede. Ha un’ottima capacità di inserimento con e senza palla, ma sa anche giocare negli spazi stretti, mostrando un buon dribbling e discrete capacità nel rifinire l’azione.Può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo.

Mancino e alto quasi un metro e novanta, il suo raggio d’azione è quello centrale in mezzo al campo, ma interpreta il ruolo in maniera moderna, riuscendo a combinare le attitudini difensive con quelle difensive, non è ancora un box-to-box midfielder di stampo inglese ma ha le qualità per poterlo diventare, imparando anche dagli illustri maestri del ruolo con cui compete per un posto in squadra. Si dice tanto che il Paris Saint-Germain spenda cifre fuori mercato per acquistare i giocatori (e spesso è vero), ma con Rabiot ha cresciuto in casa un giocatore a zero euro e non potrà che ottenere degli enormi benefici.

  • tratto liberamente da internet

 

IL TABELLINO DELL’ULTIMA ‘FATICA’ BIANCONERA :

Serie A TIM 2018/19 – 38esima Giornata

Stadio ‘Luigi Ferraris’ Genova

SAMPDORIA-JUVENTUS 2-0
RETI: Defrel 39′ st, Caprari 46′ st

SAMPDORIA:Cabral; Bereszynski, Ferrari, Colley, Sala; Praet, Barreto (26′ st Vieira) Linetty; Ramirez (13′ st Caprari); Defrel, Quagliarella (28′ st Gabbiadini)
A disposizione: Audero, Belec, Tonelli, Andersen, Tavares, Ekdal, Jankto, Saponara, Sau
Allenatore:  Giampaolo

JUVENTUS:Pinsoglio; Caceres, Rugani, Chiellini (21′ st Bonucci), De Sciglio; Cuadrado, Emre Can (13′ st Portanova), Bentancur; Dybala, Kean, Pereira (36′ st Nicolussi Caviglia)
A disposizione: Szczesny, Del Favero, Barzagli, Spinazzola, Pjanic
Allenatore: Allegri

ARBITRO: Nasca
ASSISTENTI: Tasso, Raspollini
QUARTO UFFICIALE: Prontera
VAR: La Penna, Cecconi

AMMONITI: 7′ st Rugani

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG :