Il calciomercato bianconero – 28 Giugno

Attraverso i vari siti specializzati in calciomercato vi offriamo una carrellata delle ultimissime notizie riguardo la nostra squadra del cuore: la Juventus.

 

 

 

Una trattativa lampo, chiusa con un accordo totale. La Roma aveva bisogno di sistemare il bilancio entro il 30 giugno e, a caccia di plusvalenze dopo il mancato passaggio di Gerson al Genoa, ha completato un affare con la Juventus, conil sorprendente scambio Leonardo Spinazzola-Luca Pellegrini. Trovando l’intesa in poche ore.

 

 

Per ora è solo un sondaggio, domani chissà. Leonardo, direttore sportivo del Paris Saint Germain , smuove le acque del mercato anche in Italia e prova a capire se ci sono i presupposti per portare a Parigi Leonardo Bonucci. Il difensore, tornato alla Juve la scorsa estate dopo la parentesi al Milan, potrebbe perdere una posizione nelle gerarchie bianconere se dovesse arrivare Matthijs De Ligt: nasce anche da qui il tentativo di Leonardo.

Jordi Cardoner, vicepresidente del Barcellona, ha rilasciato alcune dichiarazioni su De Ligt e sul sempre più probabile mancato arrivo del difensore in blaugrana. Queste le sue parole riportate da La Gazzetta dello Sport:

“Noi delusi? Non possiamo esserlo per qualcosa per cui non siamo interessati e su cui non abbiamo lavorato”.

 

La Fiorentina è alle prese con il problema portiere. La società viola è decisa a fare una plusvalenza cedendo Alban Lafont, ma anche Bartłomiej Dragowski potrebbe essere sacrificato con una buona offerta dopo l’ottima parentesi a Empoli. Alla Fiorentina è stato proposto Mattia Perin, ma la questione è complicata per l’ingaggio del giocatore e per il costo del cartellino non inferiore ai 10 milioni di euro.

Che Adrien Rabiot lasci il Psg è cosa nota. Che venga alla Juve molto probabile. Ma la madre del centrocampista francese per ora non si sbilancia e si limita a smentire alcune voci:

“Ho letto che mio figlio non si sarebbe presentato a un appuntamento con Leonardo o che abbiamo rifiutato una proposta di rinnovo del Psg: è assolutamente falso. Non c’è stata nessuna discussione tra me e Leonardo, lui ha fatto solo una telefonata di cortesia. Accordo con la Juve? Sapete, nel calcio siamo molto superstiziosi. Meglio dire il meno possibile finché non è fatta”.

 

Paul Pogba posa con la nuova maglia del Manchester Utd: resta in Premier League? Il francese ha indossato il kit che i Red Devils useranno in trasferta per la prossima stagione: un indizio sulla possibile permanenza allo United.

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG :