Le Probabili Formazioni di Juve-Bologna

Guardiamo insieme le probabili formazioni di Juve-Bologna, gara valida per la 36esima Giornata del Campionato di Calcio Serie A TIM  2017-18.

 

 

Juventus 4-3-2-1 : Buffon; Cuadrado, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Marchsio, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain

 

Allenatore : Massimiliano Allegri

Panchina : Szczęsny, Pinsoglio, Lichtsteiner, Asamoah, Betancur, Benatia, Bernardeschi

Squalificati : Pjanic (una giornata)

Diffidati: Mandžukić, Cuadrado, Asamoah, Bernardeschi, Higuain

Indisponibili: Sturaro, De Sciglio, Chiellini, Mandžukić, Höwedes

 

Non ci sarà Miralem Pjanic, squalificato: Claudio Marchisio candidato numero uno a sostituirlo. Pronto anche Rodrigo Bentancur. Non recupera Mario Mandžukić. Fuori anche Benedikt Höwedes, di nuovo ko per un trauma distrattivo alla regione adduttoria della coscia destra. Massimiliano Allegri ha annunciato che sia Paulo Dybala che Gonzalo Higuain saranno titolari. Possibile la conferma di Juan Cuadrado come terzino destro.

 

 

Bologna : 4-3-3 : Mirante; Mbaye, Romagnoli, De Maio, Masina; Nagy, Cristetig, Poli; Verdi, Palacio, Orsolini

Allenatore : Roberto Donadoni

Panchina : Da Costa, Santurro, Keita, Torosidis, Krejci, Krafth, Falletti, Avenatti, Di Francesco, Destro, Valencia

Squalificati : nessuno

Diffidati : Gonzalez, Dzemaili, Helander, Di Francesco, Pulgar

Indisponibili : Helander, Donsah, Pulgar, Gonzalez, Dzemaili

Out Giancarlo Gonzalez (lieve distorsione al ginocchio destro) e Erick Pulgar (risentimento muscolare), che ne avranno per dieci giorni, stagione praticamente finita per Godfred Donsah ed Filip Helander. Non ci sarà Blerim Dzemaili, fermato da un problema agli adduttori alla vigilia dell’ultima sfida di campionato con il Milan e ancora ai box. In attacco Mattia Destro scalpita per un posto da titolare.

IL TABELLINO DELL’ULTIMA ‘FATICA’ BIANCONERA :

Sabato 28 Aprile 2018
Serie A TIM – 35esima Giornata
Stadio ‘San Siro – Giuseppe Meazza’ – Milano

INTER-JUVENTUS 2-3
PRIMO TEMPO 0-1
MARCATORI: Douglas Costa (J) al 13’ p.t.; Icardi (I) al 7’, Barzagli (J) autogol al 20’, Cuadrado (J) al 42’, Higuain al (J) 44’ s.t.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio (dal 48’ s.t. Karamoh); Vecino, Brozovic; Candreva, Rafinha 8dal 35’ s.t. Borja Valero), Perisic; Icardi (al 39’ s.t. Santon)
(Padelli, Berni, Lisandro, Ranocchia, Eder, Dalbert, Pinamonti)
Allenatore :  Luciano Spalletti
JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Khedira (dal 16’ s.t. Dybala), Pjanic (dal 35’ s.t. Bentancur), Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic (dal 21’ s.t. Bernardeschi)
(Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Benatia, Marchisio, Howedes, Asamoah, Lichtsteiner)
Allenatore : Massimiliano Allegri
ARBITRO : Orsato di Schio.
Spettatori : 78.328, incasso 5.297.508 euro
Espulsi : al 18’ p.t. Vecino per gioco scorretto dopo visione Var, al 45’ s.t. Allegri per proteste
Ammoniti : Cuadrado, Pjanic, Barzagli, Mandzukic, Alex Sandro per gioco scorretto, D’Ambrosio per proteste, Brozovic per c.n.r.
Recuperi : 6’ p.t.; 5’ s.t.

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG :


Facebook
 : http://facebook.com/juventuslastoriasiamonoi

Instagram : http://instagram.com/juventuslastoriasiamonoi

Twitter : http://twitter.com/storia_juventus

Google+ : http://plus.google.com/u/0/+JuventusLaStoriaSiamoNoi