Le ultimissime di calciomercato bianconero … 4 Luglio

Diamo uno sguardo alle ultimissime notizie di calciomercato che riguardano la nostra amata Juventus. Ovviamente le notizie sono tratte da vari siti del settore e non vanno prese come oro colato. Leggere Tutto ma credere a Niente! Oggi 4 Luglio 2018

Il ‘caso’ Cristiano Ronaldo

Secondo quanto riporta Sky Sport, Beppe Marotta si è difeso con un

“Non parlo”

alle domande, a Milano, sulla trattativa Juventus-Real Madrid per Cristiano Ronaldo.

“Penso che sarebbe assolutamente fantastico. Sarebbe incredibile avere uno dei più grandi giocatori del mondo al mio fianco alla Juventus. Sarebbe incredibile per il club e per tutto lo spogliatoio”.

Così Blaise Matuidi in conferenza stampa con la Francia a proposito delle indiscrezioni di mercato che vogliono Cristiano Ronaldo vicinissimo a vestire la maglia bianconera.

La Juventus vola in borsa grazie al sogno Cristiano Ronaldo. Dopo aver chiuso la giornata di martedì a 0,6875 euro (+3,2%), il titolo dei bianconeri nelle prime ore di contrattazioni è in crescita del 5,89% a 0,73 euro per azioni: da lunedì, il valore delle azioni è salito di circa il 10%, nell’ambito di una performance mensile in miglioramento del 16,72%. Lo riporta Calcioefinanza.it.

Sono ore a dir poco febbrili quelle sul fronte Cristiano Ronaldo, sogno sempre più concreto della Juventus. Mentre dalla Spagna giungono nuovi particolari sulla scrittura privata che il procuratore del fuoriclasse portoghese,, aveva stipulato a gennaio con il Real Madrid – scrittura che consentirebbe a Cr7 di liberarsi dal Real per 100 milioni a patto che non vada né al Barcellona né al PSG -, impazza la voce che vorrebbe proprio Mendes in arrivo in Italia. E’ in vista l’accelerazione decisiva? Le prossime ore potrebbero già essere decisive.

Passi avanti nella trattativa tra la Juventus e la Fiorentina per la cessione di Marko Pjaca: il giocatore, ancora impegnato ai Mondiali con la Croazia, potrebbe passare in viola a titolo definitivo – come riporta La Gazzetta dello Sport – ma il club bianconero vorrebbe inserire un diritto di “recompra” fissato a 25 milioni di euro.

 

Era già nell’aria da tempo: Gonzalo Higuain può lasciare la Juventus. La nostra anticipazione dell’11 maggio ritrova riscontri: Juventus e Chelsea hanno l’accordo per il trasferimento del Pipita sulla base di 60 milioni di euro. Lo sbarco a Londra dell’attaccante argentino potrebbe essere ufficializzato subito dopo quello di Maurizio Sarri. I due così, dopo l’esperienza al Napoli, si ritroverebbero in Blues.