Riviviamo Juve-Napoli

Attraverso vari filmati e foto tratte da internet vi facciamo rivivere le emozioni, le vicissitudini e le azioni di Juve-Napoli – gara valevole per la seconda giornata del Campionato di Calcio di Serie A 2019-20.

 

IL TABELLINO:

‘Allianz Stadium’ di Torino
Serie A TIM 2019-20 (2a Giornata)
Sabato 31 Agosto 2019, ore 20.45
JUVENTUS-NAPOLI 4-3
RETI: Danilo 16′ pt Higuain 19′ pt, Ronaldo 17′ st, Manolas 21′ st, Lozano 23′ st. Di Lorenzo 35′ st, Koulibaly aut. 47′ st

JUVENTUS: Szczesny; De Sciglio (15′ st Danilo), Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira (15′ st Emre Can), Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain (30 ‘st Dybala), Cristiano Ronaldo
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Cuadrado, Demiral, Rugani, Rabiot, Bentancur, Bernardeschi, Mandzukic
Allenatore: Giovanni Martusciello

NAPOLI: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam (1′ st Mario Rui); Callejon, Zielinski, Allan (29′ st Elmas), Insigne (1′ st Lozano); Fabian Ruiz, Mertens
A disposizione: Ospina, Karnezis, Malcuit, Hysaj, Maksimovic, Younes, Luperto, Gaetano, Verdi
Allenatore: Carlo Ancelotti

ARBITRO: Orsato
ASSISTENTI: Manganelli, Costanzo
QUARTO UFFICIALE: Pasqua
VAR: Irrati, Schenone

AMMONITI: 40′ pt Goulam, 44′ pt Di Lorenzo, 7′ st Bonucci, 35′ st Alex Sandro, 46′ st Elmas

 

https://youtu.be/P1hVuczKNb0

► Instagram : https://goo.gl/4JEzB8

► Facebook : https://bit.ly/2Hpcm1y

📩 jhtvproductions@gmail.com

Un saluto e se il video ti è piaciuto, iscriviti al canale su questo link –

https://www.youtube.com/channel/UCSpnwccG2XfnYG0SNMYTkWA

 

 

 

 

Succede di tutto allo Stadium nel big match della seconda giornata. La Juve, in vantaggio per 3-0 sul Napoli, si fa riprendere fino al 3-3 ma poi passa di nuovo (4-3) al 92′ grazie all’autorete di Koulibaly che chiude una partita folle. I bianconeri aprono con Danilo (16′) e raddoppiano con Higuain (19′), poi Ronaldo infila il tris al 62′. Gli azzurri reagiscono tra il 66′ e l’81’ con Manolas, Lozano e Di Lorenzo, ma non basta.

LA PARTITA

Una serata dominata dalle emozioni, che ci consegnano un campionato subito pirotecnico quando non siamo ancora nel mese di settembre. Dopo poco più di un’ora di gioco lo scudetto pareva già in scioltezza nella mani e nei piedi della Juventus per la nona volta consecutiva. La Signora, dopo 15 minuti di sostanziale equilibrio, passa con Danilo e arriva fino al 3-0 contro un Napoli che sembra cedere di schianto con la testa, prima ancora che con le gambe. Poi un’improvvisa incornata di Manolas stravolge l’inerzia della partita e gli azzurri, complici le gravi distrazioni bianconere, arrivano fino al 3-3 prima del disastro firmato da Koulibaly al minuto 92. Un errore incomprensibile che riassume alla perfezione una gara che a larghi tratti perde ogni logica.

LE PAGELLE 

 

Higuain 7,5 – Al centro dell’attacco con classe, mestiere e intelligenza. Un lavoro magistrale con i movimenti senza palla, oltre al contributo quando c’è da difendere. Il gol è un capolavoro.

Douglas Costa 7,5 – Un missile che taglia in due la difesa partenopea. L’assist per Danilo che apre la gara e quello per Ronaldo. Non lo prendono mai.

De Ligt 5 – Primo tempo senza sbavature, ripresa da incubo. In ritardo sulla rete di Lozano, poi si fa bruciare da Di Lorenzo. Ha delle responsabilità anche in occasione del gol di Manolas.

Lozano 7 – L’atteggiamento giusto alla sua prima in azzurro: entra nella ripresa e ha il merito di trovare la zampata che riapre la gara.

Koulibaly 4 – Serata che inizia male e finisce peggio. Si fa dribblare dal Pipita ed è 1-0 Juve, nel recupero consegna alla Signora i tre punti.

Insigne 5,5 – Non riesce a trovare il modo per rendersi pericoloso e per il Napoli è un problema, nonostante l’impegno che non manca. Parte largo a sinistra e prova a tagliare verso il centro, ma la Juve chiude e lo raddoppia. Esce presto perché non al meglio.

 

INTANTO VI RICORDIAMO I NOSTRI PROFILI SOCIAL OLTRE AL NOSTRO BLOG :