Riviviamo Juve-Verona

Attraverso vari filmati e foto tratte da internet vi facciamo rivivere le emozioni, le vicissitudini e le azioni di Juve-Verona – gara valevole per la quarta giornata del Campionato di Calcio di Serie A TIM 2019-20.

 

IL TABELLINO:

‘Allianz Stadium’ di Torino
Serie A TIM 2019-20 (4a Giornata)
Sabato 21 Settembre 2019, ore 18.00

JUVENTUS-VERONA 2-1
RETI: Veloso 20′ pt, Ramsey 31′ pt, Ronaldo rig. 4′ st

JUVENTUS: Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral, Alex Sandro; Ramsey (16′ st Khedira), Bentancur (6′ st Pjanic), Matuidi; Cuadrado, Dybala (27′ st Higuain), Ronaldo
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, de Ligt, Rugani, Emre Can, Rabiot, Bernardeschi
Allenatore: Maurizio Sarri

VERONA: Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni; Amrabat (40′ st Pazzini), Veloso, Lazovic; Zaccagni (28′ st Tutino), Verre (14′ st Pessina); Di Carmine
A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Henderson, Tupta, Danzi, Dawidowicz, Empereur, Adjapong
Allenatore: Ivan Juric

ARBITRO: La Penna
ASSISTENTI: Di Iorio, Caliari
AMMONITI: 16′ pt Kumbulla, 28′ Rrhamani, 49′ st Kumbulla
ESPULSI: 49′ st Kumbulla

 

► Instagram : https://goo.gl/4JEzB8

► Facebook : https://bit.ly/2Hpcm1y

📩 jhtvproductions@gmail.com

Un saluto e se il video ti è piaciuto, iscriviti al canale su questo link –

https://www.youtube.com/channel/UCSpnwccG2XfnYG0SNMYTkWA

 

 

 

Torna al successo la Juve di Sarri, che nella quarta giornata di campionato supera il Verona in rimonta e sale a quota 10 punti. Allo Stadium finisce 2-1 per i bianconeri, subiscono la rete di Veloso ma poi trovano il pari prima del riposo grazie a una conclusione di Ramsey (31′). Nella ripresa è Ronaldo a decidere la sfida dagli 11 metri (49′). Di Carmine sbaglia un rigore al 20′, Kumbulla espulso al 94′ per doppia ammonizione.

L’esordio con gol di Ramsey, il ritorno da protagonista di Buffon e Ronaldo ancora una volta decisivo. I bianconeri soffrono in mezzo al campo e traballano troppe volte dietro, mentre davanti l’inserimento di Dybala non aiuta molto Ronaldo e Cuadrado. La squadra di Sarri, che affida la regia a Bentancur, in mezzo al campo va presto in difficoltà e non riesce dunque a prendere in mano la partita, che anzi prende una brutta piega dopo 20 minuti: Di Carmine si procura un rigore ma lo calcia sul palo, poi sugli sviluppi dell’azione Lazovic colpisce la traversa mentre Veloso non perdona Buffon con una perla da fuori area.

 

Le Pagelle

 

Ramsey 7 – Ha qualità e tempi d’inserimento giusti. Esordisce in Serie A con un gol che rimette in piedi la Juve.

Ronaldo 7 – Non è una serata semplice per la Juve, ma trova comunque il modo per lasciare il segno.

Bentancur 5,5 – Anziché dettare come dovrebbe i tempi di manovra, rallenta il gioco bianconero quando ha la palla tra i piedi ed è un po’ troppo scolastico.

Gunter 5 – Sfortunato con la deviazione che mette fuori causa Silvestri in occasione del pari di Ramsey, poi provoca il rigore con un fallo a dir poco ingenuo. Soffre la velocità di Cuadrado.

Veloso 7 – Il cervello del Verona, con personalità e lucidità senza pause. Straordinario il gol con cui sblocca il risultato.

Di Carmine 5,5 – Movimenti intelligenti e lavoro inesauribile al centro dell’attacco. Si procura il rigore con astuzia, ma lo sbaglia.

 

tratto liberamente da Serie A, Juventus-Verona 2-1: Ramsey e Ronaldo ribaltano i veneti

 

 

Precedente 22 Settembre 2019: Rassegna Stampa Successivo 23 Settembre 1984 : Juventus-Atalanta